Tommaso Taurisano

Inizia a suonare la chitarra all'età di 17 anni dedicandosi da autodidatta allo studio della chitarra acustica in genere e del fingerstyle in particolare. Dal 2003 al 2007 frequenta i corsi dell'Accademia Siena Jazz studiando chitarra jazz con Roberto Nannetti, Giulio Stracciati, Franco Fabbrini, Alessandro Giachero, Paolo Corsi.

Nel 2007  frequenta i corsi di alto perfezionamento dei Seminari Estivi di Siena Jazz studiando con Tomaso Lama, Pietro Condorelli, Achille Succi, Eugenio Colombo, Stefano Zenni.

 

Frequenta dal 2008 al 2010 il Conservatorio G.Martini di Bologna studiando chitarra jazz. Nel 2008 e 2009  frequenta i seminari di Badajoz, Badejazz. Ha frequentato diverse Master Class in Italia e all'estero con Miguel Zenon, David Binney, George Garzone, Nasheet Waits. Dal 2011 al 2013  studia musica medievale, ghironda, con il maestro Giordano Ceccotti dell'Associazione Resonars di Assisi e frequenta i laboratori di Alta qualificazione professionale presso il Siena Jazz diretti da Stefano Battaglia.

 

La sua attività concertistica si è sviluppata parallelamente su diversi fronti.

 

In ambito jazzistico è attualmente impegnato con i Fabbrica5 formatisi nel 2013, con cui ha vinto il Conad Jazz Contest, esibendosi così sul prestigioso palco dell'Umbria Jazz a Perugia. E’ da poco uscito il primo lavoro discografico della band, omonimo, per l’etichetta emiliana “A Simple Lunch”.

 

In ambito rock-blues è attualmente leader, composizione, voce, e chitarra, dei ToMato Bluefish, con cui ha pubblicato nel 2013 il primo studio album, Mayday. Il disco, contenente solo brani originali, è stato subito accolto da ottime recensioni su siti e riviste di settore.

 

In collaborazione con Luca Tanzini, artista dadaista, forma il gruppo-installazione, Thee Dements, con cui si esibisce a Parigi, Bruxelles, Nizza, Strasburgo, Utrecht, oltre che in svariate città italiane. Con il gruppo ha all'attivo due 45 giri, due Cd e altro materiale in formati vari.

 

Da sempre compone colonne sonore per documentari, cortometraggi, spettacoli teatrali e reading.